TILT'informa

LABORATORI TEATRALI T.I.LT. PER GIOVANI E ADULTI

"UBIQ"  Laboratorio teatrale
condotto da Gianni Farina/Consuelo Battiston (modulo teatrale ideato da Menoventi)

 

"SEDUTO IN UNA RADURA DEL TEMPO"   Laboratorio teatrale attorno all'opera di Federico Garcia Lorca
condotto da Reina Saracino 

 

LABORATORIO DANZA PER GIOVANI E ADULTI      

 IL PIACERE DI MUOVERSI - LA BELLEZZA DEL GESTO   
condotto da Aristide Rontini

 

LABORATORI BAMBINI/RAGAZZI

Laboratorio teatrale T.I.L.T per bambini (6-10) e ragazzi (11-14)

condotto da Reina Saracino 

 

PROGETTI DI INTEGRAZIONE

 "USCIAMO INSIEME"  Progetto di Integrazione e Disabilità
rivolto a Giovani con disabilità dai 15 ai 25 anni 
   

condotto da Aristide Rontini: Danzatore, Elena Cavina: Educatrice, Ilaria Petrantuono: Musicoterapista e Musicista



 

 

I corsi sono riservati ai soci dell'associazione T.I.L.T.

Diventa socio www.tiltonline.org/diventasocio (scarica e invia il modulo per fare richiesta)

Costo della quota associativa annuale 10 euro 

 

I laboratori sono realizzati con il contributo o il sostegno di: Città di Imola, Azienda USL di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, Con.Ami, ARCI 

 

 

 

 Progetto "Incursioni domestiche"

Visioni teatrali private per ospiti curiosi

Dettagli del progetto

 

SPEPPLA DEL NOSTRO CUORE


di Andrea Scala

con Sara Giacometti Cristina Gallingani

letture di Corrado Dal Pozzo o Orfeo Raspanti

voce registrata di Tonino Scala

regia di Cristina Gallingani

 

Lo spettacolo ha come protagonista Laura Gamberini Scala (1924-2010), amata domestica del poeta e pubblicista, librettista e conferenziere imolese Luigi Orsini (1873-1954) che la chiama affettuosamente Speppla (la pispola è un uccellino). Orsini (1873-1954) scrisse, tra tante opere, anche La ‘speppla’. Poemetto in 40 sonetti in dialetto imolese che le regalò nel 1946 in occasione delle sue nozze: un quadernetto ricoperto da fiorellini stilizzati rossi e neri su cui sono manoscritti sonetti a lei dedicati. Il poemetto fu poi pubblicato nel 1951 con minime variazioni. 

Laura lavorò come domestica per Orsini dal 1939 al 1944 (ossia quando era una ragazzina dai 16 ai 21 anni), fino al '41 nella grande città di Milano e successivamente a Villa Helia, a Imola. 

La Speppla era la nonna di Andrea Scala, scrittore del gruppo imolese Viaemiliaventicinque. Questo progetto è nato quale evoluzione di un suo articolo contenuto nella “Piê” n. 5/2013 (pp. 150-154) e dalla collaborazione con Cristina Gallingani, che, come Sara Giacometti che interpreta la Speppla, fa parte dell’associazione culturale imolese TILT. Entrambe sono rimaste incantate dalla tenerezza con cui il poeta Orsini e l’autore del testo guardano la ragazzina piena di vita e con tanta voglia di cantare. La tenerezza è un sentimento sempre più raro oggi e ritenuto ingiustamente ridicolo. Essere teneri non è debolezza, essere teneri ci rende più veri e più forti.

 

OLTRE LA SIEPE - programma 2013 2014 

 

Dove puoi accedere con la tessera ARCI in Emilia Romagna

 Facebook TILT

CALENDARIO TEATRO LOLLI: 2014 

Syndicate content