Giuliana

Nome:  Giuliana
Cognome: Zanelli
Nato a: Imola (BO)
Data di nascita: 03/11/1943
Residente a: Imola (BO)
Altezza: 165 cm
Capelli: ancora abbastanza biondoscuro, con qualche mèche più chiara: ma non mi tingo!
Peso:  variabile, ma sempre troppo abbondante
Occhi: marrone chiaro
Lingue: Italiano, un po’ di francese; col dialetto d’Imola  me la cavo.

Studi: Laurea in Materie Letterarie (a.a.1966/67), Laurea DAMS-spettacolo (a.a.1989/1990).

Sono nel gruppo da quando è nato. Ci resisto anche se ora lo frequento un po’ meno.
Ho fatto molti laboratori, quasi tutti quelli che il gruppo negli anni ha organizzato.
Ricordo con molta gratitudine Bianca Maria Pirazzoli e i suoi compagni de “Il Gruppo Libero” di allora, in particolare Giorgio Bulla e Claudia Palombi: ma era ancora prima che T.I.L.T. nascesse.
Tra i maestri che abbiamo avuto ricordo Ju De Andrade, Elena Bucci, Marco Sgrosso, Stefano Randisi, Enzo Vetrano, Francesca Mazza, Tanino De Rosa… E anche Massimiliano Buldrini: sì, il nostro presidente.
Per vivere ho insegnato, e mi è anche piaciuto.
Ho scritto e scrivo, una pratica in cui preferisco non essere sola; mi piace condividere l’esperienza (soprattutto l’ideazione e la ricerca di documenti) con altri: con Carla Cacciari, ad esempio, mi sono straordinariamente divertita a inseguire personaggi negli archivi cittadini.
Il mio primo amore di saggista sono state le streghe. Un giorno o l’altro ci tornerò.
Dovrò anche farmi un sito, un giorno o l’altro. Ma se fate la ricerca su internet trovate comunque informazioni.
Di tanto in tanto se mi viene da buttare giù un articolo su settimanali o riviste, non mi trattengo.
Dimenticavo: mi è capitato anche di recitare minuscoli monologhi negli spettacoli del festival “Acqua di Terra/Terra di Luna” con quelle creature meravigliosamente teatrali che sono Randisi e Vetrano: i Diablogues.
Sono stati momenti di grazia speciale.